Vitamine amiche dei capelli: la Vitamina B

Le vitamine del gruppo B sono forse le più note per la cura di capelli e unghie. Sono essenziali per la sintesi della cheratina e per il nutrimento dei follicoli, aiutando a mantenere i capelli in buone condizioni di salute.

Una carenza grave di Vitamina B comporta capelli grassi, forfora, capelli spenti e calvizie (attenzione però: questo non significa che una dieta ricca di vitamina B comporti l’effetto contrario!)

Tra le vitamine del gruppo B si ricordano:

  • vitamina B1: vanta un potere energizzante del cuoio capelluto e fornisce al bulbo il carburante necessario alla produzione stessa dei capelli.
  • vitamina B2: mantengono sano il follicolo pilifero, danno lucentezza ai capelli sfibrati e sono usate contro le doppie punte;
  • vitamina B3 (o vitamina PP o Niacina): stimola la microcircolazione e agisce con proprietà ristrutturante sulla capigliatura;
  • vitamina B5 (o acido Pantotenico): è un punto di riferimento per la salute dei capelli perché svolge un’azione anti caduta e preserva i capelli dall’ingrigimento
  • vitamina B6: dona forza ai capelli. Una sua carenza è correlata alla loro caduta.
  • vitamina B12: ossigena il bulbo pilifero a vantaggio di una crescita sana del capello.

Quali sono gli alimenti ricchi di vitamina B?

Per assumere fonti di vitamina B si consiglia un’alimentazione che comprenda i fagioli, i piselli, le uova, il latte, le verdure a foglia verde, i cereali integrali, il lievito di birra, il pesce e le alghe.

Continua..

Iscriviti alla newsletter

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00