Si sta come d’autunno.. sulla testa i capelli – PARTE 2

Ma perché i capelli tendono a cadere proprio nella stagione autunnale?

Bisogna dire che ad influenzare la normale caduta dei capelli in autunno sono le variazioni di luce e temperatura: le ore di sole cominciano a diminuire e i primi freddi si fanno sentire, soprattutto nelle giornate di nuvole e pioggia.

La carenza di luce e le basse temperature hanno un effetto diretto sulle secrezioni di melatonina e prolattina, ormoni che stimolano i follicoli e influenzano le fasi di crescita e perdita dei capelli.

Come evitare che il naturale processo di ricambio stagionale dei nostri capelli, diventi un vero problema?

Innanzitutto è importante riprendere uno stile di vita sano, sia dal punto di vista alimentare, sia per ciò che concerne l’attività fisica.

Ci sono poi prodotti specifici per rallentare o fermare la caduta capelli in autunno, da abbinare a massaggi del cuoio capelluto e a una spazzolatura delicata per non strappare i capelli.

Infine sarebbe meglio asciugare la chioma tamponandola, limitando il più possibile l’uso del phon, o utilizzarlo a temperature non troppo elevate.

Continua…

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00