Il rutilismo

Il rutilismo è la definizione con cui si caratterizzano le persone che hanno i capelli rossi.

  • Nell’antico Egitto si consideravano le persone dai capelli rossi come discendenti di Seth (Divinità del disordine e della violenza), per questo motivo si attribuiva loro la caratteristica di aver maggiore ferocia.
  • Nelle varie epoche e culture, i capelli rossi sono stati lodati, temuti e ridicolizzati.
  • Durante l’era elisabettiana in Inghilterra, i capelli rossi divennero molto di moda presso le donne.
  • La Venere di Botticelli è stata dipinta con i capelli di colore rosso Tiziano per accentuarne la bellezza.
  • Il capello rosso è il più diffuso in Europa.

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00