Doppie punte – soluzioni ActionHair (parte 2)

Vi sono alcuni accorgimenti che, se messi in pratica, possono aiutare a prevenire e/o risolvere il problema delle doppie punte.

Come dicevamo, il metodo più efficace in assoluto è quello di effettuare un taglio di capelli ogni mese o mese e mezzo. Sarà sufficiente una spuntatina (pochi cm).

Il lavaggio dei capelli, inoltre, non dovrebbe essere giornaliero o, in caso di necessità, dovrebbe essere effettuato con shampoo appositi per rinforzare ed elasticizzare le punte. Importante è evitare l’utilizzo di acqua eccessivamente calda e, dopo aver lavato i capelli, evitare di stropicciarli eccessivamente con l’asciugamano: per eliminare l’acqua in eccesso è sufficiente, procedendo con una certa delicatezza, tamponare leggermente i capelli, magari utilizzando un telo in microfibra.

Anche la spazzolatura dei capelli deve essere effettuata in modo delicato. L’ideale sarebbe buona norma pettinarsi dopo aver eliminato l’acqua in quanto i capelli bagnati sono molto più fragili. Sarebbe inoltre preferibile usare un pettine a denti larghi. Sul capelli asciutto meglio l’uso di spazzole setose: queste, oltre a facilitare la rimozione dello sporco, distribuiscono meglio eventuali sostanze protettive da passare sui capelli.

A proposito di asciugatura, se viene effettuata con il phon, è fondamentale regolare l’apparecchio alla temperatura minima o media indirizzando il flusso d’aria alla radice. Per l’utilizzo di piastre o ferri, non si deve dimenticare di proteggere il capello con i prodotti appositi.

Se, infine, si opta per raccogliere i capelli, evitare di usare elastici troppo stretti, ma preferire acconciature morbide.

Con i nostri consigli da seguire a casa e le nostre attenzioni in salone – vi garantiamo – la vostra chioma sarà splendente!

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00