Capelli e bambini: trattamenti

Se, come abbiamo detto, la scelta dello shampoo è molto importante per la salute dei capelli dei nostri bambini, non dobbiamo dimenticare che per ogni trattamento, a partire dal lavaggio, la modalità in cui viene eseguito fa la differenza! Infatti, insegnare ai bambini, ad esempio, come lavare i propri capelli, permetterà loro di gestire in modo corretto la propria igiene una volta saranno autonomi!

E come sappiamo, le buone abitudini non si dimenticano facilmente!

È importante bagnare i capelli con acqua tiepida, perché lo shampoo funziona meglio sui capelli bagnati. Senza mai eccedere: una piccola dose, meglio se già diluita, è sufficiente per la detersione completa della testa del bambino.

Insaponare poi delicatamente e, cercando di andare in profondità, evitando di irritare la cute, e usando i polpastrelli, massaggiare il cuoio capelluto: si favorisce così la circolazione sanguigna e l’apporto di sostanze nutritive necessarie per la crescita sana dei capelli.

Il risciacquo, sempre con acqua tiepida, va effettuato, infine, fino a quando non si vede più schiuma!

Ricordiamoci che i bambini sono come spugne: assorbono velocemente tutto quello che le persone a cui rivolgono la propria fiducia, come i genitori, insegnano loro! Ecco: in queste fasi possiamo approfittare per educare all’importanza dell’acqua come bene prezioso, limitato e, quindi, da non sprecare!

I capelli dei bambini, spesso sottili e fini, sono difficili da districare, per questo è importante utilizzare un balsamo che ammorbidisca i capelli ed eviti la formazione di nodi. È bene scegliere un balsamo con una formulazione non eccessivamente pesante, in modo da non ingrassare i capelli e occludere la cute. Inoltre, pettinare i capelli dopo l’applicazione del balsamo, è necessario per districare i nodi che si possono formare: i capelli lasciati a sé stessi, si aggrovigliano, diventano fragili e si spezzano! Tra i nostri prodotti suggeriamo AH58 Conditioner Levigante: crema idratante che non lascia i capelli pesanti, antiossidante con effetto districante per semplici pieghe. I capelli diventano come seta! Dopo lo shampoo, va applicato il quantitativo necessario in base alla lunghezza. Tempo di posa 3 min. Sciacquare bene. Tra l’altro può essere utilizzata come maschera protettrice prima di entrare in piscina.

Dopo il lavaggio, i capelli vanno avvolti con un asciugamano per togliere l’acqua in eccesso e tamponati delicatamente i capelli a partire dalla radice fino alle punte e, ancora una volta, pettinati, meglio se con un pettine a denti larghi. Per finire si passa all’asciugatura con il phon, che va tenuto almeno alla distanza di 15 cm per non bruciare i capelli e per evitare che il cuoio capelluto si surriscaldi eccessivamente. Quest’ultimo va asciugato per primo, poiché richiede più tempo, per poi proseguire con le lunghezze.

Una routine che, se vissuta come un gioco, renderà la cura dei capelli per il bambino un momento piacevole e da eseguire volentieri!

Continua..

Iscriviti alla newsletter

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00