Colori freddi e armocromia

Nella primavera – estate 2021 una delle tecniche più diffuse sarà lo smoky hair.

Ovvero un gioco di ombreggiature dalle tonalità fredde. Si parte da una base più scura, che si sfuma illuminandosi verso le punte.

Qui da noi si chiamano carezze, si possono fare cambiando la tonalità di colore alla base sempre con una colorazione classica, ma noi consigliamo di tenere la propria base per un effetto totalmente naturale.

Si vanno a suddividere i capelli in ciocche, ad ogni ciocca si fanno delle spennellate leggere che poi vengono sfumate a mano.

Si usa la decolorazione, e il mio consiglio, per non aggredire e spezzare il capello, è quello di usare dei bassi volumi, di non passare da una tonalità troppo scura ad una troppo chiara poiché il capello si rovina.

È vero che questi colori freddi, ghiaccio, vanno molto di moda, ma si corre il rischio di ritrovarsi i capelli sfibrati e danneggiati.

Mentre l’effetto naturale, non solo farà sembrare il capello non trattato, ma donerà lucentezza al tuo viso.

Ritorniamo all’Armocromia, abbiamo parlato di colori caldi, ma quali sono i colori freddi?

I colori freddi sono Inverno ed Estate.

Sei Inverno se hai la pelle color ebano, avorio, beige oppure olivastra. I capelli sono molto scuri: castani, neri, grigi, con sfumature fredde e mai ramate. Possono anche essere biondi, ma di un biondo freddo-platino. Gli occhi sono in netto contrasto con il colore dei tuoi capelli, con tonalità azzurre o verdi, oppure molto scuri: marroni o nocciola.

Sei Estate se hai una carnagione chiara, fredda e delicata. I capelli sono biondi o castano chiaro; gli occhi, anch’essi di tonalità chiare, possono avere sfumature azzurre, grigie, verdi o nocciola.

Se appartieni all’inverno cerca di mantenere il tuo contrasto naturale, ricorda di scegliere una tinta dai toni freddi, un classico nero corvino o un bel viola intenso.

Se appartieni all’estate hai colori freddi a bassa intensità, punta sul biondo cenere o sul castano chiaro. In assoluto sono da evitare tutte le colorazioni calde, ramate o aranciate, e allo stesso tempo il nero, dall’intensità troppo alta per il tuo viso delicato.

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00
Our time: 4:58am CEST